12 Novembre 2019
IT / EN
14 Aprile 2016 | Media, Stampa | By MG

LHC: analisi economica del rapporto costi – benefici al 2025 e oltre

Intervista all’economista Massimo Florio, professore dell’Università degli Studi di Milano

Ad aprile il CERN di Ginevra e l’INFN hanno organizzato la FCC Week, un convegno internazionale che ha visto riuniti a Roma attorno al tavolo di lavoro 450 scienziati di tutto il mondo per discutere il concept del Future Circular Collider (FCC). Al convegno ha partecipato l’economista Massimo Florio, professore dell’Università Statale di Milano, che ha lavorato al primo studio sull’impatto di un’infrastruttura di ricerca scientifica. Lo studio Cost-benefit analysis of the Large Hadron Collider to 2025 and beyond si è concluso nel luglio 2015 con un’indicazione a favore dei benecfici verso i costi.

Clicca qui per l’intervista completa.

http://home.infn.it/newsletter-eu/pdf/NEWSLETTER_INFN_22_italiano_pag5.pdf

 

Arrow to go back to the top of the page.